Favola


 

 

 

GUARESCHI
La favola di Natale
con i disegni dell’autore
nota di Alberto e Carlotta Guareschi

Questa favola è nata in un campo di concentramento tedesco nel dicembre 1944, dove Guareschi si trovava internato: come lui stesso dice, le muse che lo ispirarono si chiamavano Freddo, Fame e Nostalgia. CONTINUA A LEGGERE

VIETATA LA STAMPA
I TRASGRESSORI SARANNO PUNITI A NORMA DI LEGGE

LE IMMAGINI DEL LIBRO 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *