Carlo Caffarra, cardinale

 

 

 

 

Si è spento ieri mattina, nella sua abitazione di Bologna, dopo una lunga malattia, il cardinale Carlo Caffarra, arcivescovo emerito della metropoli felsinea. Un lutto che ha colpito direttamente anche il nostro territorio, in particolare la diocesi di Fidenza di cui era originario e la comunità di Busseto, di cui era originario. Era infatti nato nella frazione di Samboseto il primo giugno 1938 e nella chiesa del paese aveva ricevuto l’ordinazione sacerdotale, il 2 luglio 1961, dal vescovo diocesano monsignor Guglielmo Bosetti.
CONTINUA A LEGGERE>>>>>>>>>>>>